Cru Wine

CRU WINE: Pareti Cellulari e Polisaccaridi Idrolizzati

CRU WINE è un prodotto a base di pareti cellulari idrolizzate, provenienti da lieviti Saccharomyces cerevisiae ricche di mannoproteine. Questo additivo enologico è progettato per migliorare la qualità dei vini, stabilizzandone colore e aromi, e apportando un equilibrio gustativo impeccabile.

Caratteristiche: CRU WINE si presenta sotto forma di granuli di colore bianco sporco, con un leggero odore di lievito. Grazie al suo elevato contenuto di mannoproteine, CRU WINE offre numerosi vantaggi:

  • Stabilizzazione del Colore: Le mannoproteine interagiscono con le componenti tanniche del vino, contribuendo a stabilizzare e mantenere il colore del vino.
  • Miglioramento degli Aromi: L’aggiunta di CRU WINE aiuta a preservare e migliorare il profilo aromatico del vino, rendendolo più complesso e piacevole al palato.
  • Equilibrio Gustativo: Le reazioni tra mannoproteine e tannini favoriscono un equilibrio gustativo armonioso, esaltando le qualità intrinseche del vino.

Applicazioni: CRU WINE è estremamente versatile e può essere utilizzato in diverse fasi del processo di vinificazione:

  1. Durante l’affinamento per il batonnage:
    • Nei vini rossi: CRU WINE aiuta a stabilizzare il colore, conferendo al vino una tonalità più intensa e duratura.
    • Nei vini bianchi: CRU WINE migliora il profilo aromatico, rendendo i bianchi più freschi e aromatici.
  1. A fine fermentazione, dopo il primo travaso:
    • Questo è il momento ideale per aggiungere CRU WINE, in quanto le mannoproteine vengono rilasciate rapidamente, stabilizzando il vino in modo efficace.
  1. In tutte le fasi dell’affinamento sulle fecce fini:
    • CRU WINE può essere utilizzato in tutte le fasi dell’affinamento per migliorare la tecnica sulle fecce fini, favorendo un’evoluzione positiva del vino.

Contatti:

Piazza Pio XI, 13, 00165 Roma RM

Cerca nel sito